GUIDA 2022: Guardare Gratis RAI e Mediaset in Diretta Streaming Senza VPN

Vuoi guardare GRATIS + 120 canali de la TV Italiana dall' Italia e dall' Estero senza VPN?  C'è un nuovo sito web che ti offre tre diverse possibilità per guardare la TV italiana in diretta  Streaming sulla tua Android TV o Smartphone senza bisogno di alcuna VPN .  KriTere Ti offre tre possibilità: 1 - Guarda TV attraverso il sito Web KriTere.com in diretta streaming online gratuitamente (30 canali TV) 2 - Guarda TV tramite l'app Android "KriTere"   che puoi scaricare attraverso Google Play Store (70 canali TV) 3 - Guarda TV tramite l'app "KriTere +" Android che puoi scaricare tramite collegamento diretto (120 canali TV tra cui sport, film, notizie ecc.) Fai la tua scelta qui sotto:  1. Visita il sito web "KRITERE.COM" Consigliato soprattutto se si visita da un laptop o se non si dispone di uno smartphone/tablet Android 2 . "KRITERE" APP Valutazione della prima versione dell'app su Google Play Store   Installa l'

Cos'è Android? | Introduzione al sistema operativo Android

Vuoi guardare GRATIS + 120 canali de la TV Italiana dall' Italia e dall' Estero senza VPN? Visita KRITERE.COM

Android è un sistema operativo dinamico progettato da Google per cambiare il concetto di smartphone. È un sistema operativo basato su Linux progettato principalmente per eseguire smartphone e tablet touchscreen. Il sistema operativo Android è stato introdotto sul mercato quasi 15 anni fa e da allora il software si è evoluto molto. Il viaggio di Android dagli smartphone in bianco e nero ai minicomputer di oggi è stato accidentato. Il software Android, nato a Palo Alto, in California nel 2003, è ormai parte di ogni casa.

Cos'è Android? | Introduzione al sistema operativo Android

Definizione del sistema operativo Android

Android è un sistema operativo basato su Linux; è progettato principalmente per dispositivi mobili touchscreen come smartphone e tablet. Il sistema operativo si è sviluppato molto negli ultimi 15 anni, dagli smartphone in bianco e nero ai recenti smartphone o mini-computer.

  • Android è un sistema operativo open source basato su Linux, può essere sviluppato da chiunque
  • Facile accesso alle app Android
  • È possibile sostituire la batteria e la memoria di massa, il lettore di dischi e l'opzione UDB
  • Supporta tutti i servizi Google
  • Il sistema operativo è in grado di avvisarti di nuovi messaggi di testo ed e-mail o degli ultimi aggiornamenti.
  • Supporta il multitasking
  • Il telefono Android può anche funzionare come router per condividere Internet
  • È libero di personalizzarlo
  • Può installare ROM modificata
  • Supporta la grafica 2D e 3D

È un sistema operativo molto potente che è supportato da un gran numero di applicazioni. L'hardware supportato da Android è strutturato attorno alla piattaforma dell'architettura ARM. Essendo un software gratuito, Android può essere utilizzato da tutti gratuitamente. Sull'App Store di Android sono disponibili molte app di utilità che possono aiutarti a svolgere molte funzioni. Questo software è molto economico e grazie al software Android, gli smartphone stanno diventando accessibili a tutti. Bene, Android è completamente sviluppato sul linguaggio di programmazione Java. Inoltre, gli altri pacchetti API e JSE non li supportano. La prima versione di Android SDK 1.0 è stata introdotta nel 2008 e l'ultima aggiunta alla famiglia Android è Pie.

Perché è stato creato Android?

Android non è stato creato da Google. È stata fondata nell'ottobre 2003 da Andy Rubin, Rich Miner, Nick Sears e Chris White come Android Inc. Android è stato originariamente progettato per fotocamere digitali. Tuttavia, poiché il mercato delle fotocamere digitali è più piccolo del mercato degli smartphone portatili, l'azienda ha deciso di apportare una modifica.

Qual è l'ultimo sistema operativo Android?

Android 12 è l'ultima versione di Android che ha creato un ecosistema per il nuovo sistema di navigazione gestuale. Molte altre versioni di Android sono in attesa, quindi il futuro di Android è molto eccitante. Ecco le 5 principali funzionalità di Android che devi conoscere.

Quali dispositivi utilizzano il sistema operativo Android?

Un dispositivo Android può essere uno smartphone, un tablet PC, un lettore di e-book o qualsiasi tipo di dispositivo mobile che richieda un sistema operativo. Android è sviluppato dalla Open Handset Alliance, guidata da Google. Alcuni dei noti produttori di dispositivi Android includono Acer, HTC, Samsung, LG, Sony Ericsson e Motorola.

Differenza tra sistema operativo Android e sistema Android?

Il sistema operativo Android è fondamentalmente il kernel Android di livello inferiore/interno. Funziona attraverso "processi" integrati in Android. Il sistema Android, invece, è la parte del sistema operativo esterno/di primo livello che sostanzialmente interagisce con app, sensori, ecc. Il sistema essenzialmente gestisce e comunica con tutte le applicazioni e le relative autorizzazioni tramite "pacchetti".

Android può essere hackerato?

Sì, gli smartphone Android e gli iPhone possono essere hackerati e succede con una frequenza allarmante. Alcuni anni fa, negli smartphone Android è stata scoperta una falla di sicurezza dei messaggi di testo chiamata "Stagefright", che ha messo a rischio il 95% degli utenti.

Il design architettonico di Android

Se parliamo della struttura architettonica del software Android, possiamo dire che si tratta di un software ben costruito. Ha una pila di componenti software che sono divisi in cinque sezioni e quattro livelli: il kernel Linux, le librerie e il runtime Android. Tutti questi componenti sono spiegati di seguito –

kernel Linux

Android utilizza il kernel Linux molto tecnico per supportare la sua vasta gamma di driver hardware. Si può dire che il kernel sia il cuore del sistema operativo che gestisce le richieste di input e output. Le funzioni di base del kernel riguardano funzionalità come la gestione dei processi, la gestione della memoria, periferiche come fotocamere, display, ecc. Linux è un ottimo software di rete e non richiede un'interfaccia per l'hardware periferico. Il kernel non interagisce direttamente con l'utente qui, ma interagisce con l'interprete dei comandi e altri programmi con dispositivi hardware nel sistema.

Biblioteche

Sul kernel Linux superiore troverai un set di librerie su Android che include browser web di origine come WebKit, libreria libc. Le librerie vengono utilizzate per riprodurre e registrare file audio e video. SQLite è un database utile per archiviare e condividere i dati dell'applicazione. Le librerie SSL sono responsabili della sicurezza di Internet, ecc.

Il runtime di Android

Il runtime di Android è un'altra parte importante della progettazione di Android che offre il componente chiamato Dalvik Virtual Machine che è una specie di macchina virtuale Java. Questa macchina virtuale è progettata specificamente per il sistema operativo Android. È una macchina di processo nel sistema operativo Android. Questo software consente l'esecuzione di altre app su dispositivi Android. La Dalvik VM utilizza le funzionalità principali di Linux come la gestione della memoria e il multithreading, facili da usare nel linguaggio Java. Dà potere a ogni app Android per eseguire il suo processo.

Funzionalità Android

Le app Android possono essere posizionate sul livello superiore e puoi facilmente scrivere app su questo livello. Applicazioni come libri, browser, servizi, ecc. può essere creato su Android. Ogni applicazione svolge un ruolo diverso nell'insieme delle applicazioni. Le funzionalità eseguite dalle applicazioni sono:

  • Magazzinaggio
  • Disposizione delle cuffie
  • Messaggistica
  • Supporto linguistico
  • Tocco
  • Chiamata visiva
  • immagine dello schermo
  • Supporto mediatico
  • Ottimizzazione della grafica

Che cos'è l'emulatore Android?

È una nuova applicazione della famiglia di sistemi operativi Android. L'emulatore è un nuovo sistema che viene utilizzato per sviluppare e testare applicazioni Android senza il supporto di alcun dispositivo fisico. Ha tutte le funzionalità hardware e software dei dispositivi mobili, ma non supporta le telefonate. Offre inoltre più navigazioni e tasti di controllo e aiuta a visualizzare l'applicazione. È progettato per utilizzare la configurazione del dispositivo virtuale Android. Una volta che l'app è in esecuzione, puoi utilizzare i servizi della piattaforma Android per supportare altre app, accedere alla rete e riprodurre video, file audio e altro.

Cronologia delle versioni di Android

Finora sono state rilasciate diciassette versioni di Android. La piccola introduzione delle versioni più popolari di Android sono:

  • Android 1.0 G1 introdotto nel 2008: lanciato e distribuito app tramite Android Market con 35 app al lancio.
  • Android versione 1.5 Cupcake Introdotto nel 2009: Cupcake è stato rilasciato all'inizio del 2009. È stata la prima versione Android ad avere un nome. Il cupcake ha acquistato il framework per i widget di applicazioni di terze parti che diventa la svolta del software Android.
  • Android versione 1.6 Donut Introdotto nel 2009: Donut viene fornito con alcune delle funzionalità importanti di Android, come la possibilità di funzionare su una varietà di dimensioni e risoluzioni dello schermo diverse.
  • Versioni Android da 2.0 a 2.1 Éclair Introdotto nel 2009: Éclair è il primo software Android mainstream che faceva parte del Motorola Droid originale.
  • Android versione 2.2 Froyo introdotto nel 2010: Froyo è sviluppato per migliorare le prestazioni del sistema operativo.
  • Android versione 2.3 Gingerbread introdotta nel 2011: Gingerbread ha dato ad Android un'identità verde.
  • Android da 3.0 a 3.2 Honeycomb introdotto nel 2011: Honeycomb viene utilizzato per lanciare il primo tablet Android.
  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich introdotto nel 2011: con la versione 4.0, Android Ice Cream Sandwich ha aggiunto il riconoscimento facciale per sbloccare gli smartphone, risposte di testo automatiche alle chiamate rifiutate ed effetti video live nella fotocamera.
  • Android 4.1 Jelly Bean introdotto nel 2012: con "Project Butter", Android 4.1 Jelly Bean offre prestazioni più veloci e fluide con notifiche espandibili.
  • Android 4.4 KitKat introdotto nel 2013: Google ha collaborato con un'azienda alimentare per creare il sistema operativo KitKat e ha aggiunto emoji alla tastiera di Google.
  • Android 5.0 Lollipop introdotto nel 2014: Android 5 Lollipop è la versione del sistema operativo mobile di Google che sostituisce Android KitKat e ci introduce nel mondo del Material Design.
  • Android 6.0 Marshmallow introdotto nel 2015: questo sistema operativo fa enormi passi avanti per ripulire la lucentezza opaca lasciata da Android 5.0 (Lollipop), ha anche aggiunto il supporto integrato per un lettore di impronte digitali, USB Type-C e Android Mode 4K per le app.
  • Android 7.0 Nougat introdotto nel 2016: nome in codice Android N durante lo sviluppo Android 6.0 "Nougat" è la settima major release e la quattordicesima versione originale del sistema operativo Android. Ti consente di regolare il colore della pelle delle tue emoji e di accedere a opzioni di impostazione più rapide.
  • Android 8.0 Oreo introdotto nel 2017: nome in codice Android O durante lo sviluppo Android 8.0 Oreo si concentra principalmente su velocità ed efficienza, vanta anche miglioramenti della durata della batteria, notifiche rinnovate e altro ancora
  • Android 9.0 Pie introdotto nel 2018: questa versione di Android è ricca di ogni sorta di nuove funzionalità, tra cui un nuovissimo sistema di navigazione gestuale, elementi dell'interfaccia utente migliorati e una serie di modifiche nascoste che mirano a renderlo meglio. crea una versione davvero fantastica di Android.
  • Android 10.0 sviluppato con il nome in codice "Android Q". La versione stabile di Android 10 è stata rilasciata il 3 settembre 2019. Introduce gli amati sottotitoli dal vivo sui video attualmente in riproduzione per una maggiore accessibilità. Inoltre, aggiungi il supporto per l'autenticazione biometrica, la sicurezza Wi-Fi WPA3 e altro ancora.
  • Android 11, la diciassettesima versione principale di Android e la diciassettesima versione del sistema operativo mobile rilasciata l'8 settembre 2020. L'ultimo Android 11 è dotato di una funzione di registrazione dello schermo che cattura l'attività corrente del dispositivo sullo schermo del nostro telefono. Altre caratteristiche includono l'accesso rapido ai dispositivi intelligenti, un nuovo stile di notifiche pop-up chiamato Bolle, i controlli dei dispositivi intelligenti, la pianificazione dei temi scuri e altro ancora.

Il sistema operativo Android domina il settore degli smartphone con la sua varietà di caratteristiche e funzioni diverse. Quindi sarà interessante vedere le imminenti funzionalità del club Android